Seconds save lifes-clean your hands. Giornata mondiale dell'igiene delle mani - 5 Maggio 2021

05/05/2021

Il 5 maggio si celebra la Giornata mondiale dell’Igiene delle mani. Tante le iniziative organizzate per questa importante ricorrenza. L'Azienda ospedaliero Universitaria di Sassari rende disponibili sul sito web aziendale poster, slide, immagini per sensibilizzare operatori sanitari e cittadini. "Seconds save lifes-clean your hands" lo slogan scelto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Informazioni

Le Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA), in particolare quelle sostenute da batteri multi resistenti, sono la complicanza più frequente e grave dell’assistenza sanitaria soprattutto in relazione agli effetti della progressiva introduzione di nuove tecnologie sanitarie, di una medicina diagnostica sempre più invasiva e aggressiva e dall’aumento della gravità sintomatologica e clinica dei pazienti ricoverati. Tale rilevante problema di Sanità Pubblica, peraltro, non è limitato soltanto alle strutture ospedaliere, ma relativamente alla continuità assistenziale e all’implementazione della rete dei servizi di cure primarie, interessa anche differenti ambiti in altrettante differenti strutture assistenziali. Sono infatti diversi i fattori che influiscono sulla trasmissione dei microrganismi potenzialmente patogeni durante l’espletamento delle pratiche assistenziali, la cui attività sommatoria e sequenziale concorre alla trasmissione dell’infezione con le derivate sequele ad essa conseguenti; tra questi, di rilevante importanza sono:

  1. le caratteristiche intrinseche del microrganismo (fattori di patogenicità)
  2. la diffusione dei patogeni.
  3. la contaminazione ambientale;
  4. l’inadeguatezza delle misure di antisepsi cutanea (le quali rappresentano certamente le condizioni ideali per favorire la trasmissione microbica crociata),

I microrganismi presenti sulla cute, infatti, sono principalmente rappresentati da una microflora batterica residente (costituita dai microrganismi che abitando i diversi strati cutanei, raramente causano infezioni, proteggono l’ospite dalla colonizzazione di agenti infettivi e sono in grado di riprodursi anche dopo un lavaggio energico con acqua e sapone), e una microflora batterica transitoria la quale comprende microrganismi che si depositano sullo strato superficiale della cute dopo il contatto diretto con i pazienti, con i liquidi biologici e con le superfici ambientali contaminate; tale microflora transitoria, variando in base al tipo di contaminazione avvenuta principalmente durante le pratiche assistenziali, può facilmente essere rimossa tramite un accurato lavaggio della mani con acqua e sapone. Le mani degli operatori sanitari, dunque, sono il più frequente vettore meccanico indicato dalla letteratura scientifica nella trasmissione di microrganismi. Pertanto, risulta evidente come l'igiene delle mani rappresenti uno dei principi cardine per la prevenzione delle infezioni, sia nella quotidianità della vita sociale che negli ambienti sanitari.

Per sensibilizzare la popolazione con particolare riferimento agli operatori sanitari su questo delicato tema di Sanità Pubblica, ogni anno, il 5 maggio si celebra una giornata dedicata all’importanza dell’igiene delle mani quale azione preventiva e spesso salvavita in molte condizioni patologiche.

La scelta del 5 Maggio come Giornata Mondiale dell’Igiene delle Mani richiama il quinto giorno del quinto mese dell'anno, come cinque sono le dita delle mani, per ricordare i cinque momenti fondamentali per l'igiene delle mani nelle attività sanitarie e assistenziali per tutti coloro che, ad ogni titolo e ruolo, assistono i pazienti:

  • prima del contatto con il paziente;
  • prima di una manovra asettica (es., come l’inserimento di un catetere), per evitare inoculazione di patogeni;
  • dopo l’esposizione a un liquido corporeo (sangue, secrezioni, ferite aperte ecc.);
  • dopo il contatto con il paziente;
  • dopo il contatto con l’ambiente e gli oggetti accanto al paziente (lenzuola, guanti, camice ecc.)

In questo 2021, caratterizzato dalla pandemia COVID-19, l’importanza dell’igiene delle mani appare ancor più evidente in virtù del fatto che rappresenta una delle azioni più efficaci per ridurre la diffusione degli agenti patogeni ivi compreso il virus SARS-CoV-2.

Per il corrente anno, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha scelto lo slogan “Seconds save lifes-clean your hands” (pochi secondi possono salvare una vita: pulisci le tue mani) invitando tutti le organizzazioni sanitarie ad una partecipazione attiva e consapevole non solo a questa importante ricorrenza, ma anche e soprattutto alla quotidianità dell’assistenza sanitaria e della vita di tutti i giorni.

Vaccinarsinsardegna.org ricorda questa celebrazione segnalando agli utenti alcune delle più interessanti attività in programma per oggi. Tra queste, un importante meeting dal titolo “Effective hand hygiene at the point of care, now more than ever” convocato dal vicedirettore generale dell'OMS, la Dott.ssa Zsuzsanna Jakab e previsto per le 13:30; sarà possibile collegarsi all’evento attraverso la piattaforma Zoom al seguente link di accesso: https://echo.zoom.us/webinar/register/WN_EXKCrEErSPKPvZXKia7Uaw.

Inoltre, per coinvolgere anche i più giovani insieme al personale sanitario, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha organizzato anche la campagna “Save lives Clean your hands!” attraverso il quale tutti possono dare sfogo alla creatività e alla fantasia inviando una foto, un video, un selfie divertente, creativo o caratteristico del momento in cui ci si dedica alla pulizia delle mani i quali verranno utilizzati per realizzare un poster personalizzato che meglio possa rappresentare questo evento. Il kit per creare il proprio poster o post è disponibile qui.

Nel panorama locale, l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari nel rispetto delle misure di isolamento imposte metterà a disposizione degli operatori sanitari e di tutti i cittadini materiale divulgativo sul tema in oggetto realizzato per questa occasione dal personale della S.C. Direzione igiene e Controllo infezioni ospedaliere in collaborazione con i medici in formazione specialistica della Scuola di specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell’Università degli Studi di Sassari.

Rimanete collegati al nostro sito per non perdere i prossimi aggiornamenti.

Città

WEBINAR

Indirizzo

ONLINE

Link evento

Condividi questa pagina: